Candidatura

Questo titolo contraddistingue una città alpina per il suo particolare impegno nell’applicazione della Convenzione delle Alpi. Si può candidare ogni città del territorio alpino che sia pronta a dimostrare che ecologia ed economia non si escludono reciprocamente, ma si integrano costruendo un intreccio coerente e aperto al futuro. Oltretutto l’iniziativa ha anche un non trascurabile effetto pubblicitario.

Ogni anno l’associazione “Città alpina dell’anno” assegna ad una città dell’arco alpino il titolo di “Città alpina dell’anno”. L’associazione Città alpina dell’anno ha formulato cinque obiettivi, verso cui le future Città alpine dell’anno devono orientare i loro progetti e le loro manifestazioni. I vincitori vengono scelti da una Giuria internazionale.

Modulo di candidatura come documento Word e PDF

Informazioni sugli accordi contrattuali, lo statuto dell’associazione e il regolamento delle quote associative sono a disposizione qui.